mapo

s.m. invar. denominazione com. del frutto ottenuto dall'incrocio del mandarino con il pompelmo; presenta buccia sottile verde e polpa succosa color arancio pallido.

mappa

s.f.  (1) rappresentazione grafica a grande scala e molto dettagliata di una zona di terreno (si distingue dalla pianta , in quanto questa rappresenta città e abitati) | mappa catastale , che riporta i limiti delle proprietà fondiarie e le stime fiscali di tali proprietà (2) (estens.) carta geografica (3) (fig.) prospetto complessivo ma dettagliato di un fenomeno sociale: la mappa dell'associazionismo giovanile  (4) (ant. , region.) tovaglia, tovagliolo; in partic., la...

leggi

mappa

s.f. in una chiave, la parte sagomata che girando nella toppa fa funzionare la serratura. 

leggi

mappaluna

s.f. carta che riproduce la superficie della luna. 

leggi

mappamondo

s.m.  (1) planisfero | mappamondo celeste , rappresentazione piana, divisa in due emisferi, del cielo con le costellazioni (2) globo girevole intorno a un asse, sul quale è rappresentata la superficie terrestre. 

leggi

mappare

v. tr.  (1) disegnare la mappa di una zona (2) (estens.) rilevare dati o fenomeni rappresentandoli in forma cartografica o diagrammatica | (fig.) rilevare dati o fenomeni e descriverli sistematicamente. 

leggi

mappatura

s.f. atto, effetto del mappare. 

leggi

Sitemap