maremma

s.f. (geog.) pianura leggermente ondulata lungo la costa marina, a volte situata sotto il livello del mare e coperta da un velo d'acqua o da paludi | maremma toscana o, per antonomasia, la maremma , zona costiera compresa tra la toscana meridionale e il lazio settentrionale, un tempo paludosa, oggi bonificata e coltivata intensivamente.

maremmano

agg.  (1) relativo alla maremma; che ha le caratteristiche della maremma: zona maremmana  (2) della maremma toscana | cane maremmano , cane pastore con pelame bianco o fulvo e coda lunga | bovino maremmano , di grande mole, con corna assai ampie e mantello scuro s.m. [f. -a] abitante, nativo della maremma toscana. 

leggi

buttero

s.m. mandriano a cavallo, spec. nella maremma toscana e laziale. 

leggi

tepere

v. intr. [è usata solo la terza persona del pres. indic. tèpe e il part. pres. tepènte] (lett.) esser tiepido: dove tepe la ligure / maremma (carducci). 

leggi

bardella

s.f. sella larga e imbottita, con struttura in legno e l'arcione anteriore assai alto, usata dai butteri della maremma e della campagna romana; nell'italia merid., imbottitura posta sotto l'arcione della sella. 

leggi

Sitemap