oltraggioso

agg.

1.  che costituisce, che reca oltraggio: un discorso oltraggioso

2.  (ant.) eccessivo, soverchio § oltraggiosamente avv.

oltraggiamento

s.m. (non com.) l'oltraggiare; oltraggio. 

leggi

oltraggiare

v. tr. [io oltràggio ecc] fare segno di oltraggio; offendere gravemente: oltraggiare qualcuno ; oltraggiare il nome , la memoria di qualcuno.  

leggi

oltraggiatore

agg. e s.m. [f. -trice] (non com.) che, chi oltraggia. 

leggi

oltraggio

s.m.  (1) ingiuria, offesa grave arrecata con parole o atti: fare , recare oltraggio a qualcuno , all'onore di qualcuno ; ricevere un oltraggio ; vendicarsi di un oltraggio | oltraggio a pubblico ufficiale , (dir.) reato commesso da chi reca offesa all'onore o al prestigio di un pubblico ufficiale (2) (estens.) ciò che rappresenta violazione, offesa grave a una norma, a un principio, a una condizione ecc.: oltraggio al pudore ; fare oltraggio alla ragione ; lusso che è un oltraggio...

leggi

Sitemap