oltremare

ant. oltramare, avv. di là dal mare: andare , viaggiare oltremare s.m. invar.

1.  paese, territorio situato al di là del mare: notizie d'oltremare

2.  colore azzurro intenso

3.  (ant.) lapislazzuli | usato come agg. invar. di colore azzurro intenso: blu oltremare.

oltremanica

o oltre manica, agg. e s.m. invar. si dice di paese che si trova al di là del canale della manica e in partic. dell'inghilterra, o di ciò che a esso si riferisce avv. al di là della manica. 

leggi

oltremarino

meno com. ultramarino, ant. oltramarino, agg.  (1) d'oltremare: terre oltremarine  (2) che ha colore azzurro intenso: azzurro oltremarino.  

leggi

oltremisura

o oltre misura, ant. oltramisura e oltra misura, avv. più del normale; moltissimo. 

leggi

oltremodo

meno com. oltre modo, ant. oltramodo, avv. oltre la misura normale; straordinariamente, moltissimo: ciò mi fa oltremodo piacere ; aveva già fatto la guerra in fiandra, voglioso oltremodo di condurne una in italia (manzoni p. s. xxvii). 

leggi

oltremondano

lett. ultramondano, ant. oltramondano, agg. del mondo dell'al di là, che a esso si riferisce: esistenza oltremondana.  

leggi

oltremonti

o oltramonte, oltremonte, avv. (rar.) al di là dei monti. 

leggi

Sitemap