opera

ant. o lett. opra, ovra, s.f.

1.  ogni attività, azione, lavoro diretti a un fine: l'opera dell'uomo ; l'opera di dio ; l'opera della natura , del vento , delle acque ; fare opera di persuasione , di pace ; un'opera buona , di carità , di beneficenza ; valersi dell'opera altrui ; mettersi all'opera , intraprendere un lavoro; essere all'opera , star facendo un lavoro; mettere in opera un proposito , effettuarlo, attuarlo ' per opera di , per mezzo, per intercessione di: ottenne un buon impiego per opera di una persona influente | mano d'opera , manodopera ' prestatore d'opera , lavoratore dipendente | legname da opera , destinato a essere lavorato | prov. : chi ben comincia è alla metà dell'opera

2.  l'effetto, il risultato concreto di un'attività artistica, intellettuale, materiale: opera d'arte , dell'ingegno , manuale ; opera filosofica , storica , letteraria ; le opere del petrarca , di giorgione ; mettere in opera , attuare, realizzare; anche, installare, mettere in funzione | per compiere l'opera , (fig.) per giunta, oltretutto | opere di consultazione , i libri, come dizionari ed enciclopedie, destinati alla consultazione e non alla lettura | opera di fortificazione , elemento di un sistema difensivo ' opere pubbliche , promosse da enti pubblici a servizio e vantaggio della comunità | contratto d'opera , che prevede la produzione di un determinato risultato conseguente a un'attività di lavoro, non la semplice prestazione di tale attività. dim. operetta , operina

3.  rappresentazione musicata e cantata con orchestra, solisti e coro, realizzata sulla scena di un teatro; è detta anche opera lirica o melodramma : rappresentare un'opera ; libretto d'opera ; teatro dell'opera ; opera buffa , melodramma giocoso; opera rock , spettacolo teatrale cantato e danzato su musiche rock | (estens.) teatro dove si rappresentano opere: andare all'opera

4.  (non com.) lavoro a giornata; per estens., giornata di lavoro di un salariato

5.  nome di istituzioni di beneficenza: opere pie ; pontificie opere missionarie | fabbrica, fabbriceria: l'opera del duomo

6.  opera viva , morta , (mar.) la parte di un'imbarcazione che sta sopra o sotto la linea di galleggiamento.

operare

ant. o lett. oprare, ovrare, v. intr. [io òpero ecc. ; aus. avere] (1) agire, fare, lavorare: operare bene , male ; operare inutilmente , con buoni risultati ; operare secondo il proprio , nell'altrui interesse ; operare nel settore industriale , in borsa ; giotto operò a napoli | compiere azioni: la squadriglia operava sul fronte orientale  (2) produrre effetto, un effetto: un farmaco che opera velocemente ; operare sui meccanismi di distribuzione  (3) (mat.)...

leggi

opera omnia

loc. sost. f. invar. raccolta di tutte le opere di un autore: l'opera omnia di leopardi.  

leggi

operabile

agg.  (1) che si può sottoporre a operazione chirurgica: un malato operabile  (2) (non com.) che si può operare, fare. 

leggi

operabilità

s.f. l'essere operabile. 

leggi

operaio

s.m. [f. -a] (1) chi svolge un'attività lavorativa manuale alle dipendenze di qualcuno: operaio generico , qualificato , specializzato ; operai agricoli , edili , tessili  (2) (estens. lett.) lavoratore in genere: operaio della penna , del pennello , scrittore, pittore (3) (ant.) chi presta lavoro a opera nei campi; bracciante (4) (ant.) sopraintendente, amministratore di un'opera o fabbriceria: operaio del duomo agg.  (5) che fa l'operaio: studente...

leggi

operaismo

s.m.  (1) tendenza a privilegiare le esigenze materiali e culturali della classe operaia (2) teoria politica che considera rivoluzionarie le lotte economiche condotte autonomamente dalla classe operaia. 

leggi

operaista

s.m. e f. [pl. m. -sti] chi sostiene, è fautore dell'operaismo | usato anche come agg. in luogo di operaistico : partito operaista.  

leggi

operaistico

agg. [pl. m. -ci] dell'operaismo, che concerne l'operaismo: ideologia operaistica.  

leggi

operando

agg. si dice di paziente che sta per essere sottoposto a intervento chirurgico s.m.  (1) [f. -a] paziente operando (2) (mat.) ciascuno degli elementi sui quali viene effettuata un'operazione (p. e. in 2+3 , (3) e (4) sono gli operandi) (5) (inform.) parte di un'istruzione contenente gli indirizzi dei dati su cui essa opera. 

leggi

operante

part. pres. di operare agg. attivo, efficace: accordo , legge operante.  

leggi

Sitemap