operativo

agg.

1.  che ha la capacità di operare: virtù , efficacia operativa

2.  che serve a operare; fatto in vista di un'azione: piano operativo | ricerca operativa , il complesso di tecniche per costruire modelli matematici di operazioni di gestione (p. e. magazzinaggio, trasporto, ripartizione delle risorse) allo scopo di trovare le soluzioni ottimali

3.  che riguarda la fase di attuazione pratica: ordine operativo | sala operativa , nella quale sono riuniti i dispositivi di controllo e di comando a distanza di operazioni complesse | settore operativo , relativo a operazioni belliche

4.  (burocr.) che è in vigore, che ha efficacia: l'accordo è già operativo § operativamente avv. in modo operativo; sul piano, dal punto di vista operativo.

multitasking

agg. invar. (inform.) si dice di sistema operativo in grado di eseguire contemporaneamente più programmi alternando il tempo dedicato all'esecuzione di ciascuno di essi. 

leggi

scheduler

s.m. invar. (inform.) in un elaboratore elettronico, parte del sistema operativo che seleziona il processo da eseguire nel caso di attivazione in successione di più processi. 

leggi

housekeeping

loc. sost. m. invar. (inform.) complesso di operazioni accessorie svolte da un sistema operativo che, sebbene non necessarie alle elaborazioni in senso stretto, contribuiscono tuttavia al funzionamento generale del sistema (inizializzazione, settaggio ecc). 

leggi

opera

ant. o lett. opra, ovra, s.f.  (1) ogni attività, azione, lavoro diretti a un fine: l'opera dell'uomo ; l'opera di dio ; l'opera della natura , del vento , delle acque ; fare opera di persuasione , di pace ; un'opera buona , di carità , di beneficenza ; valersi dell'opera altrui ; mettersi all'opera , intraprendere un lavoro; essere all'opera , star facendo un lavoro; mettere in opera un proposito , effettuarlo, attuarlo ' per opera di , per mezzo, per intercessione di: ottenne un buon...

leggi

opera omnia

loc. sost. f. invar. raccolta di tutte le opere di un autore: l'opera omnia di leopardi.  

leggi

operabile

agg.  (1) che si può sottoporre a operazione chirurgica: un malato operabile  (2) (non com.) che si può operare, fare. 

leggi

operabilità

s.f. l'essere operabile. 

leggi

operaio

s.m. [f. -a] (1) chi svolge un'attività lavorativa manuale alle dipendenze di qualcuno: operaio generico , qualificato , specializzato ; operai agricoli , edili , tessili  (2) (estens. lett.) lavoratore in genere: operaio della penna , del pennello , scrittore, pittore (3) (ant.) chi presta lavoro a opera nei campi; bracciante (4) (ant.) sopraintendente, amministratore di un'opera o fabbriceria: operaio del duomo agg.  (5) che fa l'operaio: studente operaio ; preti operai...

leggi

operaismo

s.m.  (1) tendenza a privilegiare le esigenze materiali e culturali della classe operaia (2) teoria politica che considera rivoluzionarie le lotte economiche condotte autonomamente dalla classe operaia. 

leggi

operaista

s.m. e f. [pl. m. -sti] chi sostiene, è fautore dell'operaismo | usato anche come agg. in luogo di operaistico : partito operaista.  

leggi

operaistico

agg. [pl. m. -ci] dell'operaismo, che concerne l'operaismo: ideologia operaistica.  

leggi

operando

agg. si dice di paziente che sta per essere sottoposto a intervento chirurgico s.m.  (1) [f. -a] paziente operando (2) (mat.) ciascuno degli elementi sui quali viene effettuata un'operazione (p. e. in 2+3 , (3) e (4) sono gli operandi) (5) (inform.) parte di un'istruzione contenente gli indirizzi dei dati su cui essa opera. 

leggi

operante

part. pres. di operare agg. attivo, efficace: accordo , legge operante.  

leggi

Sitemap