orientalismo

s.m. nelle arti figurative, tendenza a rappresentare soggetti orientali, ad assumere caratteri stilistici originari dell'oriente.

orientale

agg.  (1) di, dell'oriente; situato a oriente o più a oriente (si contrappone a occidentale): venti orientali ; le coste orientali della sicilia | blocco orientale , loc. con cui si indicava l'insieme degli stati socialisti dell'europa orientale che erano sottoposti all'influenza dell'unione sovietica (2) che è proprio dell'asia o che da essa proviene: civiltà , cultura , arte orientale ; usi , costumi orientali | lingue orientali , l'insieme delle lingue parlate in asia (3) che...

leggi

orientaleggiante

agg. che ha, che tende ad assumere caratteri propri dell'oriente: gusto orientaleggiante ; costumi orientaleggianti.  

leggi

orientalista

s.m. e f. [pl. m. -sti] (1) studioso di lingue, letterature, civiltà orientali (2) nelle arti figurative, seguace dell'orientalismo. 

leggi

orientalistica

s.f. l'insieme delle discipline volte allo studio scientifico delle lingue, le letterature e le civiltà orientali. 

leggi

orientalistico

agg. [pl. m. -ci] (1) che riguarda i paesi, i popoli, le civiltà dell'oriente: studi orientalistici  (2) nelle arti figurative, che riguarda l'orientalismo, gli orientalisti. 

leggi

orientalizzante

part. pres. di orientalizzare agg. nel sign. del verbo | arte orientalizzante , l'insieme della produzione artistica del mondo greco e italico a partire dal sec. vii a. c., con durata diversa a seconda delle aree, caratterizzata da manufatti foggiati e decorati alla maniera di quelli che si importavano dall'oriente. 

leggi

orientalizzare

v. tr. far assimilare la cultura, gli usi e i costumi orientali; imporre o imprimere un carattere orientale | v. intr. [aus. avere] (rar.) tendere a forme culturali, artistiche o di vita proprie dell'oriente | orientalizzarsi v. rifl. o intr. pron. assumere forme di vita e di cultura orientali; acquisire caratteristiche orientali. 

leggi

orientalizzazione

s.f. l'orientalizzare, l'orientalizzarsi, l'essere orientalizzato. 

leggi

Sitemap