ornato

(1)

part. pass. di ornare agg.

1.  adorno: un vestito ornato di trine

2.  elegante, forbito: prosa ornata § ornatamente avv.

ornato (2)

s.m.

1.  complesso di elementi geometrici o stilizzati con funzione decorativa | (arch.) l'insieme degli elementi ornamentali posti in risalto sul corpo della costruzione: l'ornato della facciata di una chiesa barocca

2.  parte dello studio del disegno che riguarda la rappresentazione di ornamenti decorativi.

ornatore

s.m. [f. -trice] (1) (non com.) chi orna (2) chi confeziona e pone in opera oggetti d'ornamento. 

leggi

armillato

agg. (lett.) ornato d'armilla. 

leggi

capreolato

agg. (arch.) provvisto, ornato di capreoli: capitello capreolato.  

leggi

festonato

agg. (non com.) ornato di festoni, lavorato a festoni. 

leggi

eloquio

s.m. (lett.) il modo di esprimersi con la parola; il modo di parlare: eloquio ornato , ricercato ; essere di facile eloquio.  

leggi

charlotte

s.f. invar.  (1) (gastr.) torta dolce a base di pan di spagna o savoiardi, crema e panna (2) cappello femminile rotondo e schiacciato, ornato di pizzi. 

leggi

echino

s.m.  (1) (zool.) riccio di mare (2) (arch.) nei capitelli dorico e ionico, elemento a profilo convesso posto sotto l'abaco, spesso ornato da una decorazione a forma di ovoli. 

leggi

ornare

v. tr. [io órno ecc.] (1) rendere più bello, più attraente aggiungendo qualcosa di accessorio opportunamente scelto: ornare una tavola di fiori ; i quadri ornano le pareti | ornare la fronte , le tempie , cingerle con una ghirlanda o una corona | ornare lo stile , renderlo più raffinato con un'elegante scelta delle parole e l'uso di figure retoriche (2) (fig. lett.) dare lustro, prestigio: luoghi e città che anticamente furono ornate di vescovo e diocesi (muratori) | fregiare,...

leggi

ornatezza

s.f. (non com.) l'essere ornato; ricchezza di ornamenti: ornatezza di stile.  

leggi

ornatista

s.m. e f. [pl. m. -sti] artista specializzato in lavori di ornamentazione. 

leggi

ornativo

agg. (non com.) che serve di ornamento; ornamentale, esornativo. 

leggi

ornatura

s.f. (rar.) l'ornare; ornamento, ornato | in partic., insieme di accessori (gioielli, fibbie, ricami) di un abito. 

leggi

Sitemap