palmo

s.m.

1.  distanza tra la punta del pollice e quella del mignolo, misurata con la mano aperta e le dita distese e divaricate al massimo; un tempo costituiva un'unità di misura corrispondente a circa 25 cm: è caduto un palmo di neve ; nella vasca c'è un palmo d'acqua | (iperb.) indica un'estensione minima di cose normalmente alte, larghe o lunghe, oppure un'estensione maggiore del normale di cose molto brevi o ristrette: un bambino alto un palmo ; possedere un palmo di terra ; restare con un palmo di naso , sorpreso o deluso | (a) palmo a palmo , a poco a poco, pezzo per pezzo: riconquistò la regione a palmo a palmo ; (fig.) in ogni particolare: conosco la mia città palmo a palmo

2.  (tosc.) la palma della mano: tenere , portare in palmo di mano.

palm-top computer

o palm-top , loc. sost. m. invar. personal computer di dimensioni molto ridotte. 

leggi

palma

s.f. la parte interna della mano; palmo: giungere le palme | portare , tenere qualcuno in palma di mano , (fig.) averlo in grande considerazione. 

leggi

palma

s.f.  (1) (bot.) genere di piante arboree comprendente numerosissime specie, con fusto a colonna sormontato da un pennacchio di foglie verdi, lucenti e flessibili (fam. palme): palma da cocco , da datteri , da olio ; palma nana ; olio di palma  (2) (lit.) ramo di palma o, più spesso, di olivo, che viene benedetto e distribuito ai fedeli nella domenica precedente la pasqua (detta domenica delle palme), che commemora l'entrata trionfale di gesù cristo in gerusalemme: la benedizione...

leggi

palmacee

s.f. pl. (bot.) altro nome della famiglia di piante detta palme | sing. [-a] ogni individuo di tale famiglia. 

leggi

palmare

agg.  (1) (anat.) della palma della mano: muscolo palmare  (2) (fig.) che appare chiaro, evidente, ovvio: una verità palmare s. m. (med.) elemento di sostegno con cui in ortopedia si attua il bendaggio rigido dalla mano all'avambraccio per immobilizzare una frattura. 

leggi

palmario

s.m. (non com.) supplemento di compenso dell'avvocato subordinato all'esito favorevole della vertenza. 

leggi

palmarè

palmarès;s.m. invar.  (1) classifica dei vincitori di un premio: il palmarès del festival cinematografico di cannes  (2) (estens.) gruppo di persone al vertice di un'attività gotha: entrare nel palmarès dei migliori stilisti del mondo.  

leggi

palmata

s.f. (ant. , lett.) (1) colpo con la riga o con una verga che un tempo i maestri davano sulla palma della mano degli scolari indisciplinati; più in generale, colpo assestato con la mano: il vecchio gentiluomo si diede una gran palmata nella fronte (nievo) (2) stretta di mano che conferma e avvalora l'avvenuta stipulazione di un contratto (3) (fig.) donativo illecito, offerto per corrompere. 

leggi

palmato

agg. che ha la forma della palma della mano | foglia palmata , (bot.) divisa in segmenti disposti a ventaglio | piede palmato , (zool.) quello dei palmipedi, con le dita collegate da una membrana. 

leggi

palmatoria

s.f. (lit.) corto candeliere con manico, usato nelle funzioni pontificali, distintivo della dignità dei cardinali, degli arcivescovi, degli abati e di altri prelati. 

leggi

Sitemap