parabordo

s.m. invar. (mar.) riparo di sughero, plastica o altro materiale, che si pone lungo le murate di una nave o di un'imbarcazione per attutirne gli urti o gli sfregamenti contro le banchine o contro altri natanti.

Sitemap