paralalia

s.f. (psicol.) disturbo del linguaggio che consiste nel sostituire una o più parole con altre di suono simile ma prive di senso.

Sitemap