parasimpatico

agg. e s.m. [pl. m. -ci] (anat.) si dice di una delle due parti del sistema neurovegetativo, quella che fa capo ai centri situati nel mesencefalo e nel bulbo; si contrappone a simpatico.

parasimpaticolitico

agg. [pl. m. -ci] (farm.) si dice di ogni sostanza naturale o sintetica dotata di azione spasmolitica, antisecretoria, midriatica, cardiostimolante (p. e. l'atropina). 

leggi

parasimpaticomimetico

agg. [pl. m. -ci] (farm.) si dice di ogni sostanza, naturale o sintetica, dotata di azione stimolante nei confronti del sistema parasimpatico. 

leggi

vagotonico

agg. e s.m. [pl. m. -ci] (med.) si dice di individuo in cui il sistema vagale o parasimpatico ha una prevalenza funzionale sul sistema simpaticotonico. 

leggi

Sitemap