parenterale

agg. (med.) si dice di somministrazione di farmaci o altre sostanze che avvenga per via diversa da quella orale o aborale (p. e. attraverso l'iniezione in profondità del farmaco nei tessuti) § parenteralmente avv. per via parenterale.

sieroterapia

s.f. terapia contro le malattie infettive basata sulla somministrazione per via parenterale di sieri ricchi di anticorpi contro gli agenti patogeni specifici. 

leggi

Sitemap