parlante

part. pres. di parlare agg.

1.  che parla: gli animali parlanti delle favole ; possiede un merlo parlante

2.  (fig.) tanto simile al vero o tanto espressivo da sembrare in grado di parlare: un ritratto parlante ; occhi parlanti

3.  (fig.) lampante, evidente: prova parlante

4.  (ant.) che parla bene; eloquente, facondo: fu egli leggiadrissimo e costumato e parlante uomo molto (boccaccio dec. vi, 9) s.m. chi parla | (ling.) chi fa uso di una certa lingua o appartiene a una data comunità linguistica; anche, chi produce enunciati: la competenza dei parlanti.

gergante

s.m. e f. (ling.) parlante abituale di un gergo. 

leggi

informante

s.m. e f. (ling.) il parlante che fornisce risposte alle domande dei questionari sulla sua madre lingua. 

leggi

parlare

v. intr. [aus. avere] (1) pronunciare parole; esprimere con parole pensieri o sentimenti: parlare a , con qualcuno ; parlare con voce chiara , forte ; parlare a voce alta , bassa ; parlare lentamente , sottovoce ; parlare col , nel naso , con voce nasale; parlare a fior di labbra , piano; parlare tra i denti , in modo indistinto; parlare da solo , fare un soliloquio; parlare tra sé (e sé) , pronunciare qualche parola a voce bassissima, rivolgendosi a sé stesso, quasi per riassumere i...

leggi

parlantina

s.f. (fam.) facilità di parola, capacità di esprimersi con rapidità e a lungo; loquacità: non gli manca certo la parlantina.  

leggi

Sitemap