parrucca

ant. o dial. perrucca, s.f.

1.  capigliatura posticcia, fabbricata con capelli veri o artificiali, usata per abbellimento (spec. nel sec. xviii), per nascondere la calvizie, o dagli attori per truccarsi: portare , mettersi la parrucca. dim. parrucchina , parrucchino (m.) accr. parruccone (m.) pegg. parruccaccia

2.  (scherz.) capelli lunghi, zazzera

3.  (fig. spreg.) persona con idee antiquate e reazionarie; parruccone.

parruccaio

s.m. [f. -a] chi fabbrica o vende parrucche. 

leggi

parrucchino

s.m. dim. di parrucca ; in partic., piccola parrucca per uomo che si applica nelle zone calve del capo. 

leggi

frontino

s.m.  (1) piccola parrucca portata sulla fronte (2) schiaffo dato a mano aperta sulla fronte di qualcuno (3) finimento del cavallo; frontale. 

leggi

parrucchiere

s.m. [f. -a] (1) chi taglia i capelli agli uomini; barbiere (2) chi taglia e acconcia i capelli alle donne (3) (ant.) persona addetta alla confezione e all'adattamento delle parrucche. 

leggi

parruccone

s.m. [f. -a] (spreg.) persona con idee antiquate, superate. 

leggi

Sitemap