parrucchiere

s.m. [f. -a]

1.  chi taglia i capelli agli uomini; barbiere

2.  chi taglia e acconcia i capelli alle donne

3.  (ant.) persona addetta alla confezione e all'adattamento delle parrucche.

coiffeur

s.m. invar. parrucchiere per signora (spec. nelle insegne dei negozi). 

leggi

sfoltitrice

s.f. attrezzo da parrucchiere per sfoltire i capelli, costituito da una forbice con lame dentate. 

leggi

lavatesta

s.m. invar. vaschetta sagomata che si fissa al lavandino del parrucchiere perché il cliente vi poggi la testa durante il lavaggio dei capelli. 

leggi

parrucca

ant. o dial. perrucca, s.f.  (1) capigliatura posticcia, fabbricata con capelli veri o artificiali, usata per abbellimento (spec. nel sec. xviii), per nascondere la calvizie, o dagli attori per truccarsi: portare , mettersi la parrucca. dim. parrucchina , parrucchino (m.) accr. parruccone (m.) pegg. parruccaccia  (2) (scherz.) capelli lunghi, zazzera (3) (fig. spreg.) persona con idee antiquate e reazionarie; parruccone. 

leggi

parruccaio

s.m. [f. -a] chi fabbrica o vende parrucche. 

leggi

parrucchino

s.m. dim. di parrucca ; in partic., piccola parrucca per uomo che si applica nelle zone calve del capo. 

leggi

parruccone

s.m. [f. -a] (spreg.) persona con idee antiquate, superate. 

leggi

Sitemap