particolarità

s.f.

1.  l'essere particolare, speciale, non comune: la particolarità di un caso

2.  elemento, fatto particolare; minuzia, dettaglio: descrivere , notare ogni particolarità

3.  caratteristica specifica, distintiva: le particolarità linguistiche di un poeta ; il camaleonte ha la particolarità di cambiare il colore della pelle.

pascolismo

s.m. in poesia, la disposizione a riprendere o rielaborare particolarità stilistiche e tematiche proprie dell'opera di g. pascoli. 

leggi

senesismo

s.m. (ling.) particolarità caratteristica del dialetto senese, entrata in un altro dialetto toscano o nella lingua italiana. 

leggi

usus scribendi

loc. sost. m. invar. in filologia, l'insieme delle particolarità lessicali e stilistiche che caratterizzano il modo di scrivere di un autore e lo distinguono dagli altri. 

leggi

Sitemap