partitissima

s.f. nel linguaggio sportivo, e spec. nel calcio, partita decisiva o di eccezionale interesse.

partito

part. pass. di partire  e agg. nei sign. del verbo.  (1) (lett.) diviso (2) (bot.) si dice di foglia lobata le cui incisioni raggiungono quasi la nervatura mediana (3) (fig.  , lett.) discorde, diviso in fazioni: ma dimmi, se tu sai, a che verranno / li cittadin de la città partita  (dante inf.  vi, 60-61)  s.m.  (arald.) scudo diviso in due parti uguali da una linea verticale passante per il centro § partitamente avv.  parte per parte, distintamente: trattare partitamente...

leggi

Sitemap