parvenza

s.f.

1.  (lett.) apparenza, aspetto esteriore: le profonde cose / che mi largiscon qui la lor parvenza (dante par. xxiv, 70-71)

2.  (fig.) vaga somiglianza; traccia, accenno: il suo racconto ha una parvenza di realtà.

craquelure

s.f. invar. screpolatura su superfici dipinte o smaltate, naturali o provocate ad arte per dare all'oggetto una parvenza di antichità. 

leggi

Sitemap