pasquinata

s.f. componimento satirico in versi o in prosa, per lo più di contenuto politico e antipapale, che tra il sec. xvi e il xix autori anonimi affiggevano in roma a una statua chiamata popolarmente pasquino | (estens.) breve satira o epigramma di tono mordace o ingiurioso, spec. di contenuto politico.

Sitemap