passatella

s.f. gioco d'osteria, diffuso nell'italia centro-meridionale, nel quale i partecipanti bevono il vino comprato collettivamente secondo quanto stabilito da un padrone e un sottopadrone, scelti di volta in volta mediante un gioco di carte o di dadi.

passatello

s.m. (spec. pl.) pasta alimentare fresca a forma di cilindretti e a base di pangrattato o semolino, uova e latte; è una specialità emiliana, romagnola e marchigiana. 

leggi

passatello

agg. (scherz.) si dice di persona non più giovane. 

leggi

Sitemap