radiospia

s.f. radiotrasmittente miniaturizzata che, occultata in apparecchi telefonici, sulla persona o in determinati ambienti, consente di ascoltare a distanza telefonate o conversazioni.

radiospettrografo

s.m. in radioastronomia, particolare tipo di radiotelescopio che consente di registrare l'intensità energetica, cioè il radioflusso, di una radiosorgente in funzione della frequenza. 

leggi

radiospoletta

s.f.  (1) spoletta elettrica che può essere innescata da terra mediante impulsi radio; si usa spec. per comandare l'autodistruzione di missili (2) impropriamente, radarspoletta. 

leggi

Sitemap