ramparo

s.m. massa di terra addossata alle mura di una fortificazione per proteggerla dal tiro d'artiglieria.

rampare

v. intr. [aus. avere] (rar.) (1) arrampicarsi: era l'ultimo quarto, quando gli elettricisti tornarono a rampare sul tetto di fronte (calvino) (2) (arald.) detto di animale, alzare le zampe per afferrare o ferire la preda. 

leggi

Sitemap