rasentare

v. tr. [io ra sènto ecc.]

1.  passare rasente a qualcosa: rasentare un muro

2.  (fig.) accostarsi, essere vicino a qualcosa; sfiorare: rasentare la vittoria , la sconfitta , la quarantina ; rasentare il ridicolo | rasentare il codice penale , commettere azioni illecite, che sono quasi reati ' rasentare la galera , rischiarla.

rasente

prep. molto vicino a qualcosa o a qualcuno, fin quasi a sfiorarlo (si usa con verbi di movimento e si unisce ai sostantivi per mezzo della prep. a e talvolta direttamente): avanzarono rasente al muro ; la palla passò rasente alla traversa ; volare rasente terra ; il proiettile gli passò rasente.  

leggi

Sitemap