rasserenare

v. tr. [io rasseréno ecc.] rendere sereno (anche fig.): quella notizia lo rasserenò | rasserenarsi v. rifl. diventare sereno (anche fig.): il cielo si è rasserenato ; a quelle parole si rasserenò.

rasserenante

part. pres. di rasserenare agg. che infonde serenità, tranquillità: parole rasserenanti.  

leggi

rasserenato

part. pass. di rasserenare agg. diventato sereno (spec. fig.): viso , animo rasserenato § rasserenatamente avv.  

leggi

asserenare

v. tr. [io asseréno ecc.] (ant. , lett.) rasserenare (anche fig.) | v. intr. [aus. essere], asserenarsi v. rifl. (ant. , lett.) rasserenarsi: parse che 'l ciel s'asserenasse intorno (berni). 

leggi

rasserenamento

s.m. il rasserenare, il rasserenarsi, l'essere rasserenato (anche fig.). 

leggi

rasserenatore

agg. e s.m. [f. -trice] che, chi rasserena (spec. fig.): un sorriso rasserenatore.  

leggi

Sitemap