re-

prefisso di verbi e di derivati verbali, dal lat. re- ; è variante di ri- , del quale ha gli stessi significati, ma è di uso più limitato e di livello per lo più letterario o scientifico (recedere , reintegrare , reidratare). si presenta anche nella forma red- , già esistente in latino (redarguire , redigere , redimere).

Sitemap