realizzare

v. tr.

1.  attuare, tradurre in realtà mandare a effetto: realizzare un proposito , un piano

2.  (comm.) convertire in moneta un bene, venderlo: realizzare un immobile | ricavare: realizzare una discreta somma

3.  (sport) segnare un punto o dei punti (anche assol.): realizzare un goal , un canestro ; realizzare su calcio di punizione

4.  capire bene, rendersi bene conto (anche assol.): realizzò la gravità della situazione | realizzarsi v. rifl. diventare reale, avverarsi: il mio sogno si è realizzato | v. rifl. riuscire a esprimere compiutamente sé stesso, la propria personalità: realizzarsi nel lavoro.

colmatore

s.m. canale creato per realizzare una colmata. 

leggi

computer graphics

loc. sost. f. invar. insieme di tecniche, apparecchiature, programmi per realizzare immagini mediante elaboratore elettronico. 

leggi

biofarmaceutica

s.f. disciplina che ricerca le tecniche idonee per realizzare farmaci in cui si abbia la massima disponibilità biologica dei principi attivi. 

leggi

deluso

part. pass. di deludere agg.  (1) che non ha visto realizzare le proprie speranze e aspettative: un uomo deluso della vita (2) che non si è realizzato: speranze deluse.  

leggi

caletta

s.f. incavo cieco o passante praticato su un pezzo di legno, o di altro materiale, in cui si incastra la corrispondente sporgenza di un secondo pezzo per realizzare un collegamento rigido; incastro. 

leggi

realizzabile

agg.  (1) che si può realizzare: progetto realizzabile  (2) (comm.) che si può convertire in denaro liquido. 

leggi

realizzabilità

s.f. l'essere realizzabile. 

leggi

realizzatore

s.m. [f. -trice] (1) chi realizza: il realizzatore di un'impresa  (2) (sport) chi segna un goal, un canestro e sim. 

leggi

realizzazione

s.f. il realizzare, il realizzarsi, l'essere realizzato: vedere la realizzazione dei propri sogni ; un progetto di difficile realizzazione | realizzazione scenica , insieme di operazioni necessarie alla messa in scena di un'opera; la rappresentazione stessa | il problema della realizzazione , nell'economia di marx, la trasformazione del valore prodotto nella sua forma monetaria. 

leggi

realizzo

s.m. (comm.) conversione in moneta di un bene ' vendita , liquidazione a prezzi di realizzo , quella con cui il venditore si propone di recuperare solo il capitale investito. 

leggi

Sitemap