redarguire

v. tr. [io redarguisco , tu redarguisci ecc.]

1.  rimproverare energicamente qualcuno mostrandogli la sua colpa

2.  (ant.) controbattere, confutare.

rimbrottare

v. tr. [io rimbròtto ecc.] rimproverare con una certa asprezza, spesso rinfacciando con insistenza qualcosa; redarguire in modo brusco. 

leggi

redarguibile

agg. (non com.) che si può o si deve redarguire. 

leggi

redarguizione

s.f. (rar.) il redarguire, l'essere redarguito; rimprovero severo: quelle redarguizioni in pubblico erano veramente oltraggiose (svevo). 

leggi

Sitemap