referendum

s.m. invar.

1.  (dir.) consultazione diretta del popolo, che viene chiamato a pronunciarsi mediante votazione, in termini di approvazione o di rigetto, su una specifica legge o su un atto normativo: referendum istituzionale , consultivo , sospensivo ; referendum nazionale , regionale

2.  (estens.) votazione diretta di un gruppo specifico di persone su una singola questione: referendum dei lavoratori sull'autoregolamentazione del diritto di sciopero

3.  indagine condotta a fini statistici raccogliendo l'opinione di una determinata comunità intorno a qualcosa.

abrogativo

agg. che ha il fine di abrogare, che abroga: referendum abrogativo di una legge.  

leggi

antireferendario

agg. contrario al ricorso al referendum come metodo di democrazia diretta: politica antireferendaria.  

leggi

indire

v. tr. [coniugato come dire] (1) ordinare pubblicamente; bandire: indire le elezioni , un concilio , un referendum  (2) (lett.) dichiarare: indire una guerra.  

leggi

Sitemap