ricuperare

o recuperare, v. tr. [io ricùpero ecc.]

1.  tornare in possesso di una cosa perduta, rubata o tolta; riacquistare, riottenere: ricuperare la refurtiva ; ricuperare la libertà , la serenità , il controllo dei nervi | ricuperare le spese , rifarsi di quanto si è speso

2.  (fig.) inserire o reinserire nella società, nel mondo del lavoro una persona disabile o socialmente disadattata: ricuperare i tossicodipendenti , gli ex detenuti

3.  ritrovare, riprendere; riportare a galla, in superficie: ricuperare il relitto di una nave | mettere in salvo, al sicuro, sottraendo a una situazione di pericolo: ricuperare i naufraghi

4.  riguadagnare, rimontare uno svantaggio (anche assol.): ricuperare il tempo perduto ; alle ultime elezioni, la sinistra ha ricuperato

5.  riutilizzare, detto di rifiuti o di prodotti di scarto

6.  (sport) disputare un incontro che non è stato possibile disputare nel giorno prestabilito: ricuperare una partita.

recuperare

e deriv. vedi ricuperare e deriv.  

leggi

rivincere

v. tr. [coniugato come vincere] vincere di nuovo | ricuperare vincendo ciò che si era perduto, spec. al gioco: ho rivinto tutto il mio denaro.  

leggi

ricuperabile

o recuperabile, agg. che si può ricuperare (anche fig.): un bene ricuperabile ; ritardo , distacco ricuperabile | malato ricuperabile , che ha buone probabilità di guarire. 

leggi

ricuperatorio

o recuperatorio, agg. (dir.) che tende a ricuperare il possesso di un bene di cui si è stati illegittimamente privati: giudizio ricuperatorio.  

leggi

ricupera

s.f. (burocr.) il ricuperare; ricupero. 

leggi

ricuperabilità

o recuperabilità, s.f. l'essere ricuperabile. 

leggi

ricuperamento

o recuperamento, s.m. (non com.) ricupero. 

leggi

ricuperatore

o recuperatore, s.m.  (1) [f. -trice] chi ricupera; in partic., chi esegue le operazioni di ricupero di una nave (2) (tecn.) meccanismo, apparecchio per il ricupero e la trasformazione di energia: ricuperatore di calore , negli impianti termici, apparecchio trasformatore di calore in lavoro; ricuperatore di rinculo , in artiglieria, congegno elastico che riporta la bocca da fuoco in posizione normale dopo il rinculo; ricuperatore di gas , in alcuni tipi di armi automatiche o...

leggi

ricuperazione

o recuperazione, s.f. (lett. non com.) ricupero. 

leggi

ricupero

o recupero, s.m.  (1) il ricuperare cose perdute, disperse, rubate (anche fig.): il ricupero del bottino ; il ricupero delle forze | avere capacità di ricupero , essere in grado di tornare in piena efficienza in breve tempo | ricupero crediti , attività volte a ottenere l'effettivo incasso del credito vantato | classe , corso , lezione di ricupero , classe, corso, lezione speciale per alunni che sono in ritardo rispetto al corso o programma degli studi (2) (fig.)...

leggi

Sitemap