rifluire

rar. refluire, v. intr. [io rifluisco , tu rifluisci ecc. ; aus. essere , non com. avere]

1.  fluire, scorrere di nuovo: l'acqua rifluì nelle condutture ; il traffico cominciò a rifluire normalmente

2.  fluire, scorrere indietro: dal corpo il sangue rifluisce al cuore

3.  tornare ad affluire (anche fig.): cessato il pericolo, la folla rifluiva sulle piazze.

risacca

s.f. il rifluire dell'onda verso il mare dopo che si è franta sulla riva | nei porti, il movimento delle onde dietro i moli e i frangiflutti. 

leggi

riflusso

ant. o lett. reflusso, s.m.  (1) il rifluire; movimento in senso contrario (anche fig.): il riflusso del sangue ; il flusso e il riflusso degli emigranti | colonna con riflusso , (chim.) apparecchiatura di assorbimento di gas o di distillazione in cui un flusso di liquido verso il basso incontra un flusso di vapore o di gas verso l'alto (2) l'abbassamento del livello del mare durante la bassa marea; la corrente che essa produce alle foci dei fiumi e che rifluisce al mare (3) (fig.)...

leggi

Sitemap