tao

s.m. invar. nel taoismo, il processo di mutamento e divenire di tutte le cose; si realizza nell'alternanza delle due forze complementari e opposte, lo yin e lo yang.

taoismo

s.m. antico sistema filosofico-religioso cinese di cui è considerato fondatore lao-tse (sec. v a. c.); riconosce in un essere infinito e indeterminato, detto tao , il principio dell'ordine cosmico e, contro i condizionamenti della cultura, invita a conformarsi passivamente ai ritmi della vita universale. 

leggi

taoista

s.m. e f. [pl. m. -sti] chi segue le dottrine del taoismo | usato anche come agg. : la religione taoista.  

leggi

taoistico

agg. [pl. m. -ci] del taoismo, dei taoisti. 

leggi

Sitemap