tappezzare

v. tr. [io tappézzo ecc.]

1.  ricoprire pareti o muri con carta, tessuto e anche con arazzi, rivestimenti in legno ecc. | rivestire con una tappezzeria mobili, poltrone, interni di automobili ecc.

2.  (estens.) ricoprire a mo' di tappezzeria: i manifesti pubblicitari tappezzano le vie del centro.

tappezzeria

s.f.  (1) tessuto o carta speciale, per lo più ornata, con cui si ricoprono le pareti delle stanze o l'interno di alcuni mobili: la tappezzeria del soggiorno | l'insieme dei rivestimenti, in tessuto o in altro materiale, degli interni di un'automobile | far tappezzeria , (fam.) si dice di chi, in una festa da ballo, non è invitato mai a ballare (2) la tecnica, il mestiere del tappezziere (3) (non com.) negozio, laboratorio di tappezziere. 

leggi

tappezziere

s.m. [f. -a] artigiano che esegue lavori di rivestimento di pareti con carta da parati e altri materiali; chi prepara e monta tende, imbottisce, riveste e ripara poltrone, divani ecc. 

leggi

Sitemap