targare

v. tr. [io targo , tu targhi ecc.] munire di targa un veicolo.

targatura

s.f. l'operazione di targare un veicolo. 

leggi

targato

part. pass. di targare agg.  (1) munito di targa (2) (scherz.) che è originario, tipico di un luogo, o proprio, specifico di qualcuno o di qualcosa: un piatto di spaghetti alle vongole targato napoli.  

leggi

targa

s.f.  (1) lastra di metallo o d'altro materiale, per lo più rettangolare, su cui è scritto un nome o altra indicazione; in partic., quella su cui è scritto il cognome di una persona sulla porta della sua abitazione: una targa d'ottone | targa (di circolazione) , la tabella applicata a un veicolo su cui sono scritti la sigla della provincia e il numero di immatricolazione ' targa stradale , per lo più in marmo, reca il nome di una piazza o di una via. dim. targhetta  (2) lastra di...

leggi

target

s.m. invar. (comm.) obiettivo prefissato nella campagna di vendita di un prodotto. 

leggi

targhetta

s.f.  (1) dim. di targa  (2) piccola targa che reca l'indicazione del nome e dell'indirizzo o un'altra indicazione: applicare una targhetta sulla valigia. dim. targhettina.  

leggi

targhettatrice

s.f. macchina per applicare targhette. 

leggi

targone

s.m. (bot.) nome regionale del dragoncello. 

leggi

Sitemap