tastiera

s.f.

1.  (mus.) negli strumenti a tasti, l'insieme dei tasti bianchi e neri: la tastiera del pianoforte , dell'organo , della fisarmonica ; tastiera elettronica , quella dell'organo elettronico o del sintetizzatore | negli strumenti a corda provvisti di manico, parte del manico, costituita da una striscia di ebano, sulla quale si premono le corde con le dita: la tastiera del violino ; la tastiera della chitarra , dotata di traversine che facilitano l'impostazione delle dita

2.  l'insieme dei tasti di una macchina per scrivere, di una calcolatrice, di una macchina compositrice e sim. | telefono a tastiera , in cui il numero desiderato si compone premendo dei tasti e non girando il disco combinatore. dim. tastierina , tastierino (m)

3.  (inform.) unità periferica d'ingresso costituita da un insieme di tasti, contrassegnati da lettere, numeri e simboli, schiacciando i quali si immettono dati, si inviano comandi o si lanciano programmi.

forte-piano

s.m. strumento a tastiera del sec. xviii, da cui deriva il pianoforte. 

leggi

backslash

s.m. (inform.) tasto della tastiera e carattere corrispondente alla barretta che scende da sinistra verso destra. 

leggi

delete

s.m. (inform.) il comando che consente la cancellazione dei dati; sulla tastiera del computer, il tasto del corrispondente a questo comando. 

leggi

clavioline

s.m. e f. invar. strumento elettronico a tastiera usato nella musica leggera per riprodurre il timbro di vari strumenti. 

leggi

celesta

o celeste, s.f. (mus.) strumento a tastiera simile al pianoforte, costituito da lamine di acciaio poste in vibrazione per mezzo di martelletti. 

leggi

clavicembalo

s.m. (mus.) strumento a tastiera in cui le corde sono pizzicate da plettri, in uso soprattutto nei secc. xvi-xviii; è spesso abbreviato in cembalo.  

leggi

fissamaiuscole

s.m. invar. tasto che nella macchina per scrivere fissa il carrello nella posizione adatta per battere le lettere maiuscole | il tasto sulla tastiera del computer che consente di digitare le lettere maiuscole. 

leggi

copritastiera

s.f. striscia di panno con cui si copre la tastiera del pianoforte o di altro strumento simile per proteggerla dalla polvere o da macchie. 

leggi

escape

s.m. invar. tasto posizionato in alto a sinistra sulla tastiera del computer, che ha la funzione di annullare un comando o riportare a un precedente menu. 

leggi

fisarmonica

s.f. strumento musicale aerofono ad ance libere alimentate da un mantice, munito di una tastiera per la melodia e di una serie di pulsanti per l'accompagnamento. 

leggi

tastierino

s.m.  (1) dim. di tastiera  (2) tastiera dotata di un piccolo numero di tasti: il tastierino del telefono  (3) tastierino numerico , (inform.) sezione della tastiera (generalmente sulla sua destra) in cui sono raggruppati i tasti dei numeri e delle operazioni aritmetiche. 

leggi

tastierista

s.m. e f. [pl. m. -sti] (1) chi lavora alla tastiera di una macchina compositrice (2) chi, in un complesso musicale, suona la tastiera elettronica. 

leggi

Sitemap