tau

s.m. o f. invar. nome della diciannovesima lettera dell'alfabeto greco.

taumaturgia

s.f. la capacità di operare miracoli. 

leggi

taumaturgico

agg. [pl. m. -ci] di, da taumaturgo | che è dotato di potere miracoloso. 

leggi

taumaturgo

s.m. [pl. -gi o -ghi] chi opera miracoli. 

leggi

taurina

s.f. (chim. , biol.) amminoacido con il gruppo acido di natura solfonica a due atomi di carbonio, presente nella bile e in piccole quantità anche nell'urina. 

leggi

taurino

agg. di, da toro (anche fig.): forza taurina ; collo taurino , tozzo e robusto. 

leggi

tauro

s.m. (lett.) toro | la costellazione del toro. 

leggi

taurocolico

agg. [pl. m. -ci] (chim. biol.) si dice dell'acido biliare formato dall'associazione della taurina con l'acido colico. 

leggi

tauromachia

s.f.  (1) nel mondo antico, spettacolo consistente in una battaglia fra tori o fra uomini e tori (2) (lett.) corrida. 

leggi

taurotrago

s.m. [pl. -ghi] grosso mammifero ruminante africano con corpo massiccio, gibboso alla base del collo, capo piccolo provvisto di corna a spire elicoidali (ord. artiodattili). 

leggi

tauto-

primo elemento di parole composte, derivate dal greco o formate modernamente, dal gr. tautós 'stesso, identico'; indica identità (tautologia , tautomero). 

leggi

Sitemap