teatrale

agg.

1.  di, da teatro: spettacolo , compagnia teatrale

2.  (fig.) artificioso ed esagerato; spettacolare, plateale: gesto teatrale § teatralmente avv. in modo teatrale (anche fig.) | dal punto di vista teatrale: una commedia teatralmente debole.

capocomico

s.m. [pl. capocomici , meno com. capicomici] (antiq.) chi dirigeva una compagnia teatrale scritturando gli attori. 

leggi

agnizione

s.f. nella letteratura teatrale e romanzesca, la rivelazione finale della vera identità di uno o più personaggi. 

leggi

casting

s.m. invar. scelta degli attori e assegnazione delle parti in un film, un'opera teatrale e sim. 

leggi

beneficiata

s.f.  (1) spettacolo teatrale il cui ricavato va a beneficio di un attore della compagnia (2) (fig.) susseguirsi di circostanze favorevoli (3) nel gioco del lotto, polizza di premio. 

leggi

anteprima

s.f. presentazione di uno spettacolo cinematografico o teatrale a un gruppo di invitati, prima della rappresentazione pubblica: proiettare un film in anteprima ; assistere all'anteprima.  

leggi

teatralità

s.f. l'essere teatrale (spec. fig.): la teatralità di un atteggiamento.  

leggi

teatralizzare

v. tr. rendere teatrale un evento accentuandone istrionescamente o melodrammaticamente gli aspetti. 

leggi

teatralizzazione

s.f. il teatralizzare, l'essere teatralizzato: la teatralizzazione di una partenza.  

leggi

Sitemap