teleostei

s.m. pl. (zool.) sottoclasse di pesci attinopterigi caratterizzati da scheletro osseo, branchie coperte da un opercolo e pinna caudale simmetrica; vi appartiene la maggior parte dei pesci fossili e viventi | sing. [-steo] ogni pesce di tale sottoclasse.

mola

s.f. genere di pesci teleostei cui appartiene il pesce luna (fam. molidi). 

leggi

aterina

s.f. (zool.) genere di pesci teleostei a cui appartiene il latterino (ord. perciformi). 

leggi

lofio

s.m. genere di pesci marini teleostei cui appartiene la rana pescatrice (ord. lofiformi). 

leggi

murenidi

s.m. pl. (zool.) famiglia di pesci teleostei cui appartiene la murena | sing. [-e] ogni pesce di tale famiglia. 

leggi

ciprino

s.m. (zool.) genere di pesci teleostei d'acqua dolce (ord. cipriniformi) | ciprino dorato , il comune pesce rosso. 

leggi

ciprinodontiformi

s.m. pl. (zool.) ordine di pesci teleostei d'acqua dolce o salmastra, generalmente di piccole dimensioni | sing. [-e] ogni pesce di tale ordine. 

leggi

scorpena

s.f. (zool.) genere di pesci teleostei commestibili diffusi nei mari temperati, con corpo tozzo, capo grosso con rilievi e spine, bocca ampia e aculei veleniferi sul dorso (ord. perciformi). 

leggi

pegasiformi

s.m. pl. (zool.) ordine di pesci teleostei con corpo breve ricoperto di squame ossee e ampie pinne pettorali | sing. [-e] ogni pesce di tale ordine. 

leggi

gimnodonti

o ginnodonti, s.m. pl. (zool.) gruppo di pesci teleostei caratterizzati dalla presenza di un becco rivestito di smalto; vi appartiene il pesce istrice | sing. [-e] ogni pesce di tale gruppo. 

leggi

Sitemap