temperino

s.m.

1.  coltellino tascabile a serramanico, con una o più lame

2.  temperamatite.

cassatoio

s.m. temperino per raschiare parole o lettere in un foglio scritto. 

leggi

temperare

v. tr. [io tèmpero ecc.] (1) (ant.) mescolare in giusta proporzione; diluire, stemperare: temperare il vino con l'acqua ; temperare i colori  (2) mitigare, frenare: temperare l'ira , lo sdegno ; temperò con un sorriso l'asprezza delle parole | attenuare, moderare: la divina foresta spessa e viva, / ch'a li occhi temperava il novo giorno (dante purg. xxviii, 2-3) (3) (lett.) forgiare, fabbricare: come 'l bue cicilian che mugghiò prima / col pianto di colui... / che l'avea...

leggi

Sitemap