tenditore

s.m.

1.  [f. -trice] (non com.) chi tende

2.  (mecc.) organo o dispositivo che serve a tendere o a mantenere in tensione catene, cinghie, tiranti e sim. | tenditore a vite , manicotto generalmente metallico, con le due estremità provviste di filettatura di verso opposto (destra e sinistra), che serve a collegare i due spezzoni di un cavo, di un filo o di un tirante, regolandone la tensione agg. che tende, che serve a tendere: galoppino tenditore , rullo o puleggia folle che mantiene in tensione una cinghia di trasmissione.

Sitemap