tenerume

s.m.

1.  insieme di cartilagini molli proprie di alcuni tagli di carne, spec. di quelli destinati al bollito: tenerume di manzo

2.  insieme di cose tenere | (fig.) smancerie, sdolcinature.

Sitemap