tensioattivo

agg. e s.m. (chim. fis.) si dice di sostanza che diminuisce la tensione superficiale di un liquido, in particolare dell'acqua, o quella interfacciale tra due liquidi non miscibili o tra un liquido e un solido, provocando determinati effetti (schiuma, emulsione, detersione ecc.).

tensioattività

s.f. (chim. fis.) proprietà dei tensioattivi. 

leggi

Sitemap