tentacolo

s.m.

1.  (zool.) organo flessibile di forma allungata, presente in numero vario sul corpo di alcune specie animali (celenterati, anellidi, cefalopodi ecc.), generalmente con funzione prensile e di movimento

2.  (fig.) cosa che avvinghia, che irretisce: i tentacoli del male.

pedipalpo

s.m. negli aracnidi, ciascuno degli arti del secondo paio, variamente conformati a seconda della funzione che svolgono (a pinza, a tentacolo ecc.). 

leggi

tentacolare

agg.  (1) di tentacolo, che ha forma di tentacolo (2) (fig.) che attrae, coinvolge e corrompe: città tentacolare | che ha diramazioni che arrivano dappertutto: un'organizzazione tentacolare § tentacolarmente avv.  

leggi

Sitemap