termoregolazione

s.f.

1.  (biol.) capacità di taluni animali (mammiferi, uccelli) di mantenere costante la temperatura interna del corpo, indipendentemente dal variare della temperatura esterna

2.  (mecc.) regolazione automatica della temperatura mediante termoregolatori.

termoregolatore

agg. e s.m.  (1) (mecc.) si dice di dispositivo atto a misurare la temperatura di un oggetto, di un liquido, di un ambiente e ad azionare altri dispositivi elettromeccanici di riscaldamento o refrigerazione (p. e. un termostato) (2) (biol.) si dice di centro nervoso che presiede alla termoregolazione. 

leggi

Sitemap