terriere

s.m. (ant.) terrazzano.

assegnato

s.m. (spec. pl.) cartamoneta emessa dal governo rivoluzionario francese (1789-94), il cui valore era garantito dalle proprietà terriere dello stato e da quelle confiscate alla chiesa. 

leggi

terriero

agg. di terra, di terre: proprietario terriero , di terreni, di beni rustici. 

leggi

terra

s.f.  (1) il pianeta del sistema solare su cui si svolge la vita degli uomini (si scrive con l'iniziale maiuscola nel significato propr. astronomico) : la terra ruota intorno al sole ; la struttura interna della terra | ci corre quanto dal cielo alla terra , (iperb.) c'è moltissima differenza | cose che non stanno né in cielo né in terra , (fig.) insensate, incredibili | muovere cielo e terra , (fig.) darsi da fare in ogni modo per ottenere qualcosa | i beni della terra , quelli...

leggi

terra-aria

loc. agg. invar. (mil.) si dice di missile a testata esplosiva destinato a essere lanciato da terra verso bersagli aerei. 

leggi

terra-terra

loc. agg. invar. (mil.) si dice di missile a testata esplosiva destinato a essere lanciato da terra su bersagli terrestri. 

leggi

terracotta

non com. terra cotta, s.f. [pl. terrecotte] (1) argilla modellata e cotta nella fornace, per la fabbricazione di utensili, materiali edilizi, oggetti artistici ecc. (2) oggetto artistico fatto di questo materiale: una terracotta smaltata.  

leggi

terracqueo

o terraqueo, agg. composto di terra e acqua: il globo terracqueo , la terra. 

leggi

terraferma

non com. terra ferma, s.f. [pl. terreferme] terra emersa, in contrapposizione al mare: avvistare la terraferma | la parte continentale di una regione, in contrapposizione a quella insulare. 

leggi

terraglia

s.f.  (1) varietà di ceramica porosa verniciata, impiegata nella fabbricazione di vasellame e articoli igienici, come surrogato economico della porcellana (2) pl. vasellame, stoviglie fatte di questo materiale. 

leggi

terraglio

s.m. (ant.) terrazzo; terrapieno. 

leggi

terragno

agg.  (1) (ant.) posto sulla terra; che è al livello del suolo o poco elevato da esso: sovra i sepolti le tombe terragne / portan segnato quel ch'elli eran pria (dante purg. xii, 17-18) (2) (biol.) terricolo. 

leggi

terragnolo

agg. lo stesso che terragno.  

leggi

Sitemap