veneto

agg.

1.  del veneto: i dialetti veneti

2.  della città di venezia: la repubblica veneta

3.  venetico s.m.

4.  [f. -a] abitante, nativo del veneto

5.  appartenente a un'antica popolazione illirica sbarcata nel 1200 a. c. ca sulle coste adriatiche settentrionali

6.  l'insieme dei dialetti parlati nel veneto.

cadorino

agg. del cadore, regione del veneto s.m. [f. -a] nativo, abitante del cadore. 

leggi

fisolo

s.m. nome veneto di vari uccelli acquatici, come il gabbiano e il tuffetto. 

leggi

santolo

s.m. (sett.) padrino: la famegia del santolo , titolo di una commedia in dialetto veneto (1892) di g. gallina. 

leggi

euganeo

agg. che si riferisce a un'antica popolazione che abitava l'odierno veneto | colli euganei , gruppo collinoso in provincia di padova | venezia euganea , denominazione oggi non com. del veneto agg. e s.m. [-a] che, chi apparteneva alla popolazione euganea. 

leggi

francoveneto

o franco-veneto, agg. e s.m. si dice della lingua letteraria, mista di francese e dialetti padani, usata nei secc. xiii e xiv nel veneto per comporre testi di argomento cavalleresco: poemi francoveneti , scritti in tale lingua. 

leggi

polesano

agg.  (1) di pola, città istriana (2) del polesine, zona del veneto s.m. [f. -a] (3) nativo, abitante di pola (4) nativo, abitante del polesine. 

leggi

giorgionesco

agg. [pl. m. -schi] che si riferisce al pittore veneto giorgio da castelfranco, detto giorgione (1477 ca - 1510), o che ne imita lo stile, la maniera. 

leggi

merlot

s.m. invar. vitigno di origine francese, coltivato in italia soprattutto nel veneto e in friuli | il vino che si produce con l'uva di tale vitigno, di colore molto scuro e dall'aroma erbaceo. 

leggi

pola

s.f. nome veneto di uccelli, come la mulacchia, la beccaccia, il gracchio, la taccola: le pole insieme, al cominciar del giorno, / si movono a scaldar le fredde piume (dante par. xxi, 35-36). 

leggi

venetico

agg. [pl. m. -ci] degli antichi veneti: iscrizioni venetiche s.m. la lingua degli antichi veneti. 

leggi

Sitemap