venticinque

agg. num.

1.  numero naturale corrispondente a due decine più cinque unità nella numerazione araba è rappresentato da 25, in quella romana da xxv: una vacanza di venticinque giorni

2.  posposto al sostantivo, con valore ordinale: l'articolo venticinque del regolamento | sottintendendo il sostantivo: l'appuntamento è per il (giorno) venticinque s.m. invar.

3.  il numero venticinque

4.  le cifre o le lettere che lo rappresentano.

venticinquennale

agg.  (1) che dura venticinque anni: periodo venticinquennale  (2) che ricorre ogni venticinque anni: celebrazioni venticinquennali s. m. il venticinquesimo anniversario di un avvenimento: il venticinquennale della repubblica.  

leggi

venticinquennio

s.m. periodo di venticinque anni. 

leggi

venticinquesimo

agg. num. che in una serie occupa il posto numero venticinque: il venticinquesimo anno di età s.m.  (1) la venticinquesima parte dell'unità (2) [f. -a] chi si trova al venticinquesimo posto in un ordine, in una graduatoria (3) venticinquesimo anniversario | (non com.) venticinquennale: venticinquesimo di nozze , di sacerdozio.  

leggi

guato

s.m. (ant.) (1) agguato; gruppo di persone in agguato: avvenne che un guato di ben venticinque fanti subitamente uscì addosso a costoro (boccaccio dec. v, 3) (2) sguardo. 

leggi

Sitemap