verdastro

agg. di colore che tende al verde, o verde con sfumature d'altro colore: seta d'un azzurro verdastro ; le onde verdastre del mare | un viso verdastro , tanto pallido da sembrare quasi verde s.m. colore verdastro.

venturone

s.m. piccolo uccello di montagna dal piumaggio verdastro nel maschio, grigio-bruno a strisce nere nella femmina (ord. passeriformi). 

leggi

sorello

s.m. pesce di mare commestibile dal corpo affusolato verdastro e argenteo; è detto anche tracuro (ord. perciformi). 

leggi

ramarro

s.m. grossa lucertola col dorso color verde smeraldo a macchie brune o bianche e addome giallo-verdastro; è comune in europa (ord. squamati) | essere verde come un ramarro , si dice di persona dal colorito verdastro | usato anche come agg. invar. : verde ramarro , verde vivo, brillante. 

leggi

deaggettivale

agg. (gramm.) si dice di verbo, sostantivo o aggettivo derivati da un aggettivo (p. e. annerire da nero , bravura da bravo , verdastro da verde). 

leggi

vairone

s.m. piccolo pesce d'acqua dolce con corpo affusolato leggermente compresso ai lati, di colore verdastro sul dorso, argenteo sul ventre, con una fascia scura sui fianchi (ord. cipriniformi). 

leggi

biacco

s.m. [pl. -chi] serpente non velenoso, lungo circa un metro, di colore giallo verdastro con macchie scure sul dorso; è comune in italia (fam. colubridi). 

leggi

Sitemap