vernice

(1)

s.f.

1.  soluzione o sospensione più o meno densa di varia composizione che, stesa su un oggetto, solidifica formando una pellicola trasparente o traslucida che serve a proteggere o a colorare l'oggetto stesso: vernice ad alcol , a olio ; vernice grassa , a base di oli siccativi; vernice cellulosica , a base di esteri della cellulosa; vernice sintetica , a base di resine sintetiche; dare la vernice , una mano di vernice , passarla; la vernice sta tirando , si sta essiccando; vernice fresca , non ancora asciutta | la pellicola formata dalla vernice essiccata: la vernice si è screpolata. dim. vernicetta

2.  pelle conciata d'animale resa lucida e brillante con una speciale verniciatura, per lo più nera, a caldo o a freddo: scarpe , borsa di vernice

3.  (estens.) sottile rivestimento superficiale | vernice caseosa , (med.) sostanza untuosa che copre la cute del feto

4.  (scherz.) belletto, trucco

5.  (fig.) apparenza superficiale: ha solo una vernice di buona educazione.

vernice (2)

s.f. (non com.) vernissage: la vernice di una mostra.

verniceria

s.f. reparto di una fabbrica o di un'officina in cui si eseguono verniciature. 

leggi

flatting

s.m. invar. vernice traslucida per dare brillantezza e impermeabilità al legno. 

leggi

invetriatura

s.f.  (1) l'invetriare terrecotte e maioliche; anche, la vernice vitrea usata (2) il mettere i vetri a finestre, verande e sim. | vetrata. 

leggi

antiruggine

agg. e s.m. invar. si dice di sostanza o di trattamento che impedisce la formazione della ruggine su materiali ferrosi: vernice antiruggine.  

leggi

copale

fam. coppale, s.f. o m.  (1) resina fossile di origine vegetale usata per la preparazione di vernici (2) pelle pregiata per calzature, lavorata e resa lucida con la vernice di copale. 

leggi

gratta e vinci

® loc. sost. m. invar. nome di una lotteria in cui si vince grattando la vernice di un riquadro del biglietto e scoprendo una delle combinazioni vincenti. 

leggi

graffitismo

s.m. l'arte, la tecnica dell'eseguire graffiti | movimento artistico sviluppatosi negli stati uniti d'america negli anni ottanta, i cui esponenti realizzavano pitture murali con vernice spray. 

leggi

biancone

s.m.  (1) grosso uccello rapace diurno, con piumaggio bruno sul dorso e bianco nelle parti inferiori (ord. falconiformi) (2) vernice bianca densa, solubile in acqua, usata spec. per imbiancare i soffitti. 

leggi

verniciare

v. tr. [io vernìcio ecc.] coprire di uno strato di vernice: verniciare le porte | verniciarsi v. rifl. (scherz.) imbellettarsi, truccarsi. 

leggi

verniciata

s.f. verniciatura fatta in fretta e per lo più senza preparazione o senza dare la seconda mano. dim. verniciatina.  

leggi

verniciatore

s.m.  (1) [f. -trice] chi è addetto a operazioni di verniciatura (2) apparecchio per verniciare: verniciatore a spruzzo.  

leggi

verniciatura

s.f.  (1) operazione del verniciare: verniciatura a spruzzo | lo strato di vernice: la verniciatura si è scrostata  (2) (fig.) apparenza, patina superficiale: una verniciatura di cultura.  

leggi

Sitemap