verseggiamento

s.m. (ant.) verseggiatura.

verseggiabile

agg. (non com.) che può essere verseggiato, messo in versi: una materia difficilmente verseggiabile.  

leggi

verseggiare

v. tr. [io verséggio ecc] mettere o ridurre in versi | v. intr. [aus. avere] comporre versi. 

leggi

verseggiatore

s.m. [f. -trice] chi verseggia, chi compone versi | in partic., poeta tecnicamente abile ma carente o privo di ispirazione: un abile , un mediocre verseggiatore.  

leggi

verseggiatura

s.f. il verseggiare; il modo, la tecnica di verseggiare. 

leggi

Sitemap